Coprem scatolari prefabbricati in calcestruzzo
L'INNOVAZIONE APPLICATA AL CALCESTRUZZO
Iscriviti a Copreminforma e resta sempre aggiornato!
Questa sezione comprende alcuni dei PROGETTI PIU' SIGNIFICATIVI realizzati con la nostra tecnologia e i nostri prodotti, scelti per dimostrare l'ampio spettro di applicazioni che siamo in grado di coprire.
UN UFFICIO TECNICO PER AMICO, PER ACQUISIRE PUNTEGGI IMPORTANTI NELLE GARE CON LE MIGLIORIE TECNICHE
VIENI CON NOI ALL'INTERNO DEGLI SPAZI CONFINATI DELLE NOSTRE CONDOTTE
COPREM CONTINUA A CRESCERE ANCHE IN FRANCIA
LA TECNOLOGIA COPREM GIUNTO SALDATO IN AIUTO AL PROGETTISTA NEL CASO DI UN TRATTO DI CONDOTTA FOGNARIA CHE RIMANE A VISTA
LE BOLLICINE DELLA MARTINI SCORRONO NEL TUNNEL TECNOLOGICO DELLA COPREM
SOLO 12 GIORNI DALL'ORDINE ALLA POSA PER QUESTO SOTTOPASSO CICLO PEDONALE DELLA COPREM
UN NUOVO COLLETTORE FOGNARIO LUNGO PIÙ DI UN CHILOMETRO REALIZZATO CON TUBI COPREM CPL E CAMERETTE D’ISPEZIONE SPECIALI
LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PRESSO LO STABILIMENTO LAMBORGHINI DI SANT’AGATA BOLOGNESE
VASCA PER LE ACQUE DI PRIMA PIOGGIA CON UN SISTEMA DI POMPAGGIO NEL COLLETTORE CONSORTILE
PARMA: INAUGURATA LA CASSA DI ESPANSIONE PER LE PIENE DEL CANALE BURLA
IL NUOVO TUNNEL TECNOLOGICO PER L’INSTALLAZIONE DEI SOTTOSERVIZI IN UN CANTIERE NAVALE
PER USCIRE (ILLESI) DAL TUNNEL
COPREM REALIZZA LA VASCA DI ACCUMULO DELL'ACQUA PIOVANA PRESSO LO SVINCOLO DI LOMAZZO.
TUBO SPINTA DELLA COPREM PER GARANTIRE IL PASSAGGIO DELLA FAUNA SOTTO UN'AUTOSTRADA IN FRANCIA
I GRANDI SCATOLARI DELLA COPREM A RIMINI PER IL TOMBAMENTO DELL’AUSA CON LA RIQUALIFICAZIONE DELL’ACCESSO ALLA SPIAGGIA
PIÙ DI 400 SCATOLARI COPREM GIUNTO SALDATO DI GRANDI DIMENSIONI UTILIZZATI IN UN CANTIERE DELLA NUOVA AUTOSTRADA PEDEMONTANA LOMBARDA PER CANALI E ATTRAVERSAMENTI IDRAULICI, CON ANNESSI SOTTOPASSI FAUNISTICI E VASCHE DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE METEORICHE
CUNICOLO DI COLLEGAMENTO TRA UNA NUOVA CABINA ELETTRICA E LA RETE DEI CUNICOLI DI SERVIZIO ESISTENTI ALL’AEROPORTO DI MILANO LINATE
SONO BASTATI 3 WEEKEND IN PRIMAVERA PER LA REALIZZAZIONE DI 12 SOTTOPASSI SULLA LINEA FERROVIARIA CHE COLLEGA IL PORTO DI GIOIA TAURO CON TARANTO E BARI
ABBIAMO SUPERATO I LIMITI IN ALTEZZA CONSENTITI PER IL TRASPORTO SU STRADA DEI MANUFATTI PREFABBRICATI DI GRANDI DIMENSIONI
VIA D’ACQUA NORD: SOLTANTO POCHE ORE DI CHIUSURA DELL’AUTOSTRADA A8 PER FARE ARRIVARE L’ACQUA FINO A EXPO MILANO
VIA D’ACQUA SUD: IL TUBO SPINTA COPREM CPL PER IL COLLEGAMENTO TRA IL SITO EXPO MILANO 2015 E LA DARSENA
TUNNEL TECNOLOGICO PER IL NUOVO COMPLESSO MUSEALE DELLA FONDAZIONE PRADA A MILANO
LA CONTINUITÀ DELLA TENUTA A CAVALLO DEI GIUNTI, DA SEMPRE IL PUNTO DEBOLE DI OGNI CONDOTTA IN CALCESTRUZZO, È RISOLTA IN MODO DEFINITIVO ED ECONOMICO DALLA NUOVA TECNOLOGIA COPREM GIUNTO SALDATO
DUE SOTTOPASSI CICLO PEDONALI PER ATTRAVERSARE IN SICUREZZA LA LINEA FERROVIARIA SONO STATI REALIZZATI CON LA NUOVA TECNOLOGIA "SOTTOPASSO A IMPATTO ZERO" DELLA COPREM
CUNICOLO TECNOLOGICO PER IL TRASPORTO DEL GRANO
IL TUNNEL D’ACCESSO ALLA CENTRALE IDROELETTRICA SUL FIUME TANARO È STATO REALIZZATO CON GLI SCATOLARI CPL DELLA COPREM
LA FLESSIBILITÀ DELLA COPREM VINCE ANCHE NEL CENTRO DELLA FRANCIA, A PIÙ DI 800 KM DALLO STABILIMENTO DI BOTTANUCO, IN PROVINCIA DI BERGAMO
GLI SCATOLARI DELLA COPREM ALL'ULTIMO SALONE DEL MOBILE DI MILANO.
UN NUOVO SIFONE PER CONSENTIRE IL FLUSSO DI UN CORSO D'ACQUA SOTTO IL TRACCIATO DELLA PEDEMONTANA LOMBARDA E' STATO REALIZZATO CON GLI SCATOLARI GIUNTO SALDATO DELLA COPREM
SOLO 12 ORE DI LAVORI SONO STATE NECESSARIE ALLA COPREM PER REALIZZARE I DUE SOTTOPASSI CICLOPEDONALI SOTTO LA FERROVIA A BELLARIA IGEA MARINA
FINO A 2 MILIONI DI LITRI DI ACQUA PIOVANA STOCCATI IN UNA NUOVA VASCA COSTRUITA IN CANTIERE CON GLI SCATOLARI DELLA COPREM
TUBAZIONI COPREM CPL PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA STRADA RIVOLTANA NEL COMUNE DI PIOLTELLO
UN SIGNIFICATIVO RISPARMIO ECONOMICO PER LA COMMITTENTE “IDRA PATRIMONIO SPA” CON IL TUBO CPL DELLA COPREM SCELTO IN ALTERNATIVA ALLA TRADIZIONALE TUBAZIONE IN GHISA.
STAZIONE DI SOLLEVAMENTO
I NUOVI TUBI SPINTA DELLA COPREM CONTINUANO A SUSCITARE L’INTERESSE DELLE IMPRESE DEL NORD ITALIA PER LE PECULIARITÀ COSTRUTTIVE E PER L’OTTIMO RAPPORTO PREZZO PRESTAZIONI.
GLI SCATOLARI CPL DELLA COPREM A SOSTEGNO DEL NUOVO SKYLINE DEI GRATTACIELI DI MILANO PER UNA NUOVA CONDOTTA FOGNARIA CHE GLI ESPERTI CONSIDERANO LA PIÙ PROIETTATA NEL FUTURO FINORA REALIZZATA IN ITALIA.
IL PROBLEMA DELLA TENUTA DEI GIUNTI NELLE CONDOTTE IN CALCESTRUZZO VIBROCOMPRESSO RISOLTO IN MODO DEFINITIVO ED ECONOMICO DALLA COPREM
GLI SCATOLARI CPL DELLA COPREM PER LA REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA CANNA DEL SIFONE DI ATTRAVERSAMENTO DEL TORRENTE CHISONE IN PROSSIMITÀ DI VILLAR PEROSA (TO)
UN NUOVO TIPO DI SIFONE CON SCATOLARI CPL DELLA COPREM PER GLI ATTRAVERSAMENTI IN TOTALE SICUREZZA DI STRADE E AUTOSTRADE
CRONACA DI UN SOTTOPASSO RECORD A BERGAMO CON GLI SCATOLARI PREFABBRICATI CPL DELLA COPREM
A CALUSCO D’ADDA I TUBI SPINTA DELLA COPREM ATTRAVERSANO LA FERROVIA BERGAMO CARNATE
NON SOLO I PRODOTTI INNOVATIVI MA ANCHE I SERVIZI CHIAVE PER LA RIUSCITA OTTIMALE DEL CANTIERE.
GLI SCATOLARI CPL POST-TENSIONATI DELLA COPREM ATTRAVERSANO LA STATALE 56 DAVANTI AGLI STABILIMENTI DELLA DANIELI DI UDINE IN UNA SOLA GIORNATA DI CHIUSURA AL TRAFFICO.
L'IMPRESA GIACOBONE COSTRUZIONI S.P.A. DI COURMAYEUR (AO) SCEGLIE GLI SCATOLARI GIUNTO SALDATO DELLA COPREM PER LA CONDOTTA DI UNA NUOVA CENTRALE IDROELETTRICA
SOTTOPASSO FERROVIARIO REALIZZATO IN UNA SOLA NOTTE CON GLI SCATOLARI DELLA COPREM
ACQUA E CITTÀ 2011: IL 4° CONVEGNO NAZIONALE DI IDRAULICA URBANA SPONSORIZZATO DALLA COPREM
TUBO COPREM CPL 1400 MM CON SALDATURA DEI GIUNTI CERTIFICATA: UNA SICUREZZA PER L'AMBIENTE AD AOSTA
UN NUOVO TRATTO FOGNARIO SOPRA I BOX DI UN COMPLESSO RESIDENZIALE A SAN GIULIANO MILANESE: IL TUBO CPL DELLA COPREM È STATO SCELTO PER LE SUE CARATTERISTICHE DI SICUREZZA E DI DURATA
IL CEDIMENTO IMPROVVISO DI UNA CONDOTTA IN LAMIERA IN PROVINCIA DI RAVENNA PROVOCA 2 FERITI E LA CHIUSURA DELLA STRADA: COPREM IN COLLABORAZIONE CON I TECNICI DEL COMUNE INTERVIENE A TEMPO DI RECORD CON I SUOI SCATOLARI
IN PIAZZA MARCONI A CREMONA UNA NUOVA VASCA A DISPERSIONE DELLE ACQUE DI PRIMA PIOGGIA REALIZZATA IN UN AMBIENTE RICCO DI IMPONENTI REPERTI ARCHEOLOGICI DI ETÀ ROMANA
LA QUALITÀ COSTA POCO CON IL NUOVO TUBO GIUNTO SALDATO DELLA COPREM UTILIZZATO NEL BYPASS DI UNA CONDOTTA FOGNARIA NEL COMUNE DI ROBBIATE
IDRA PATRIMONIO PRIVILEGIA LA QUALITÀ PER LE TUBAZIONI ATTE ALLA RACCOLTA DELLE ACQUE METEORICHE
NO AI DISAGI PER LA CIRCOLAZIONE E SÌ ALLA RIDUZIONE DELL’IMPATTO AMBIENTALE: IL NUOVO SISTEMA DI POST-TENSIONAMENTO DELLA COPREM CON SCATOLARI PREFABBRICATI CPL PER L’ATTRAVERSAMENTO IN UNA NOTTE DI STRADE E AUTOSTRADE
RECORD MONDIALE DI VELOCITÀ SULLA AUTOSTRADA A9 PER LA POSA DI 5 NUOVI SOTTOPASSI CICLOPEDONABILI
IN PIENA STAGIONE TURISTICA, UNA SOLA NOTTE DI LAVORI PER L’ATTRAVERSAMENTO DI UNA STRADA PROVINCIALE CON UNA GALLERIA PER L’ACCESSO DIRETTO DEI PEDONI AL MARE, EVITANDO COSÌ PERICOLOSI INCIDENTI
MANUFATTI A PROGETTO E GRANDI SCATOLARI
UN SISTEMA COMPLETO DI SOLUZIONI PER LA PROTEZIONE DEL CALCESTRUZZO ALL’INTERNO DI TUBAZIONI E SCATOLARI E PER GARANTIRE LA TENUTA DELLE CONDOTTE IN PRESSIONE
COLLAUDATA CON SUCCESSO LA CONDOTTA FORZATA DI UN IMPIANTO IDROELETTRICO REALIZZATA CON SCATOLARI CPL DELLA COPREM
COPREM CONTRIBUISCE ALLA PREVENZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO CON IL TOMBAMENTO DEL CANALE BURLA A PARMA

Visualizza TUTTI i PROGETTI »
  COPREM » Progetti realizzati Italiano   Francais   Deutsch  

Progetti realizzati



Vasca per le acque di prima pioggia con un sistema di pompaggio nel collettore consortile
L’apporto di materiali solidi, anche ghiaiosi, durante gli eventi di pioggia potevano compromettere il corretto funzionamento dello sfioratore: gli Scatolari Coprem CPL formano una vasca per la separazione delle acque di prima pioggia, con fondo e pareti ricoperte dal liner HDPE T-Grip e i giunti saldati, a protezione del calcestruzzo dall’aggressione chimica per più di 100 anni.


Il Comune di Villa Guardia, in accordo con la società Alto Lura S.r.l., azienda pubblica che gestisce il collettamento e la depurazione delle acque reflue nella zona dell'olgiatese, in provincia di Como, ha in progetto la riqualificazione del comparto afferente allo scolmatore consortile di via Montegrappa in località Maccio di Villa Guardia.

L'area interessata dall'intervento è localizzabile nella depressione ai cui margini scorre la Roggia delle Passere; in particolare essa risulta costituita da un insieme di terreni seminati a prato delimitati a Sud dalla strada comunale, ad Est da una striscia boschiva ed a Nord e ad Ovest dal valletto della suddetta roggia, affluente del Torrente Fossato che, nel Comune di Lurate Caccivio, si immette nel torrente Lura.

Appena a monte della zona in oggetto è presente lo scolmatore consortile identificato con il codice 4-C2, che discrimina l'inizio del collettore di proprietà di Alto Lura e la fine della fognatura comunale mista di Via Montegrappa. Tale scolmatore, di recente realizzazione, è dotato di un meccanismo di autoregolazione delle portate derivate a valle con il tratto finale intubato della roggia che sembra presentare problemi di smaltimento nelle portate più intense e necessita di un adeguamento.
 

Vasca per la separazione delle acque di prima pioggia da 157 m3, con sistema di pompaggio per lo svuotamento automatico dopo la fine dell'evento di pioggia nelle 24-48 successive. Si notano le forometrie per la posa dei chiusini di ispezione a passo d'uomo in ghisa classe D400, tali da consentire sia le operazioni di manutenzione e ispezione che l'accesso al fondo della vasca, e per l’ingresso del tubo in arrivo dal pozzetto ripartitore. La copertura è carrabile.

 

Per la realizzazione della vasca di dimensioni interne cm 600xh.175xL.2070 si sono utilizzati Scatolari Coprem CPL, rivestiti con liner di polietilene ad alta densità HDPE T-Grip perfettamente integrato nel getto in cls., per il raggiungimento della volumetria di progetto e in particolare:

  • » 9 Scatolari Coprem CPL rivestiti con liner di polietilene ad alta densità HDPE T-Grip perfettamente integrato nel getto in cls. armato cm. 600x175xL.200 spess. 25 cm. (peso 21.650 Kg./cad. – n°1 elemento trasportabile a viaggio) con giunti maschio femmina
  • » 2 Scatolari Coprem CPL rivestiti con liner di polietilene ad alta densità HDPE T-Grip perfettamente integrato nel getto in cls. armato cm. 600x235xL.150 e 600x175xL.150 spess. 25 cm. già dotati di testate di tamponamento sp. 20 cm (peso scatolare+testata 22.250 Kg./cad. – n°1 elemento trasportabile a viaggio)
  • » 5 aperture da 60x60cm e n°2 80x120 cm in soletta superiore scatolare, per immissione-estrazione elettropompe e per accesso e ispezione vasca
  • » 1 forometria D 315mm per innesto tubazione in entrata

 



Le saldature di tenuta dei giunti a estrusione (per apporto di materiale) sono state effettuate da personale specializzato della Coprem Servizi munito di regolare patentino rilasciato da I.I.S. di Genova secondo DVS 2212-1 e UNI EN 13067, con verifica strumentale delle stesse tramite scintillografo e rilascio di certificato di collaudo.
 

All’interno della vasca ultimata sono previste:

  • » 2 elettropompe sommergibili con corpo in acciaio INOX AISI 304 complete cad. di n.ro 1 valvola a saracinesca in ghisa, tubo di mandata in acciaio INOX AISI 304
  • » 2 regolatore di livello a bulbo in polipropilene completi di cavo contro marcia a secco e segnalazione massimo livello in vasca
  • » 1 valvola a sfera e valvola non ritorno DN75
  • » 1 quadro elettrico in armadio in poliestere a doppia porta cieca IP67 per l'avviamento diretto di n.ro 1 elettropompa sommergibile avente potenza di 1,2 Kw




300.000 METRI QUADRATI
DI LINER HDPE T-GRIP
CON OLTRE 210 KM
DI SALDATURA A
ESTRUSIONE
RADIOGRAFATA

sono già stati applicati
sui nostri prodotti
per garantire la totale salvaguardia dell’ambiente

 

VANTAGGI


I vantaggi del suddetto scatolare sono così riassumibili:
» Assenza di infiltrazioni nel corpo tubo
» Resistenza agli agenti chimici e all'abrasione
» Elasticità del liner (allungamenti superiori al 500%) con deformazione senza rottura e compensazione degli eventuali assestamenti della condotta senza causare perdite 
» Possibilità di posizionare il LINER su parti da gettare in opera (es. grandi curve o manufatti dove il getto in opera è inevitabile) garantendo sempre la continuità del sitema di protezione
» Elevata aderenza del liner al calcestruzzo (resistenza al distacco oltre i 38000kg/m2)
» Mantenimento nel tempo delle caratteristiche di progetto (più di 100 anni)
» Autopulizia per il limitato attrito interno nella condotta
» Verifica delle saldature dei giunti con scintillografo per garantire la perfetta tenuta della condotta



Coprem Servizi nel cantiere

 

Visualizza tracciato scatolari (file .PDF, 2MB)

  COPREM Srl
Via Europa 24 | 24040 BOTTANUCO (BG)
Tel. +39 035 90.71.71
| Fax +39 035 90.63.03 | P.IVA 00385160163
| Cookie policy | www.coprem.it | | |
© 2017 Sostanza® S.r.l.